top of page

4x4

TURCHIA

Dal 10 al 24 Agosto 2024

12 giorni di viaggio offroad con il tuo fuoristrada 4x4 in un percorso ad anello in TURCHIA:

 

Un viaggio di vera AVVENTURA, dove andremo ad esplorare le montagne dell' ANATOLIA su piste NON precedentemente verificate: ogni giorno affronteremo la sfida di un percorso sconosciuto, gestendo gli IMPREVISTI ed individuando insieme le migliori soluzioni sia di tracciato che di superamento degli ostacoli.

Viaggio solo per piloti con esperienza, determinati e consapevoli delle difficoltà che si incontreranno.

01. PER CHI

Tour 4x4 adatto SOLO a mezzi con riduttore. Non sono ammessi assolutamente SUV. Sono graditi mezzi preparati ed attrezzati per viaggi Raid. Obbligatorio il CB
Solo piloti con esperienza, preparati per gestire imprevisti e pronti ad affrontare le difficoltà del percorso.

Necessarie taniche carburante. Non è un viaggio per principianti.

02. DIFFICOLTA'

Vero viaggio RAID in offroad, dove il territorio viene scoperto dal gruppo seguendo un percorso-base soggetto ad interpretazioni e modifiche a seconda di quanto si trova sul percorso stesso. Diverse ore giornaliere di guida in fuoristrada, su terreni misti. Previsti guadi (anche profondi), molti tratti in quota sopra i 1.500 m. slm e fino a 2.500 m. slm. Percorsi prevalentemente di media montagna, con attraversamento giornaliero di valli, creste, aree boschive. 

03. DOVE

Luogo di Partenza: IGOUMENITSA (Grecia) oppure DURAZZO (Albania). Trasferimento con traghetto  (Ancona opp. Brindisi)

Luogo di Ritorno: IGOUMENITSA (Grecia) oppure DURAZZO (Albania). Trasferimento con traghetto  (Ancona opp. Brindisi)

04. COSTI

Automezzo con pilota:  € 1.650,00

Ogni partecipante oltre al pilota: € 1.100,00​

Bambini: non è un viaggio adatto

COMPRESO: guida con proprio automezzo, trattamento di mezza pensione in Hotel per tutto il viaggio, attestato di partecipazione, gadget, assicurazione personale per ogni partecipante (sia per rinuncia che per copertura sanitaria).

05. DESCRIZIONE DEL TOUR

GIORNO 0

Partenza in Traghetto da Ancona, oppure da Brindisi. Pernottamento a bordo nelle cabine riservate. Cena libera (non compresa nel prezzo del viaggio). Durante il viaggio, briefing tecnico con i piloti e spiegazione delle giornate di offroad che ci aspettano.

GIORNO 1

Scesi dal Traghetto ad Igoumenitsa al mattino presto, imbocchiamo subito il percorso che ci porterà (in autostrada) a ISTANBUL. Tappa di puro trasferimento. Arrivo in hotel, assegnazione camere e cena. Per chi lo desidera, passeggiata serale nella città.

OPPURE (se da Durazzo) una giornata in più di trasferimento con una sosta intermedia in Grecia.

GIORNO 2

SGiornata di turismo, dedicata alla visita di ISTANBUL. Storicamente nota anche come Bisanzio e Costantinopoli, è stata la capitale di molti imperi del passato. I resti degli antichi splendori sono ancora oggi visibili nelle straordinarie ricchezze architettoniche perfettamente conservate nel cuore della città, una su tutte Santa Sofia. Poi ci addentreremo tra gli stretti vicoli del Grande Bazar per rendertene conto e scoprire da vicino la frenesia delle colorate attività commerciali di Istanbul. Il Grande Bazar, infatti, è un enorme mercato costituito da una serie di souks (dei mercati più piccoli) al coperto e da tante strette viuzze lungo le quali si posizionano i venditori ambulanti. Non mancheremo di vedere le mura di Costantinopoli, conosciute anche come mura Teodosiane, mura della città di Istanbul e mura storiche di Topkapi. Per la precisione si tratta di una serie di fortificazioni difensive erette intorno alla città quando Costantino il Grande fondò Costantinopoli.

Ritorno in Hotel e cena.

GIORNI 3-11

In viaggio su piste che scopriremo giorno per giorno, in un viaggio-raid che ci porterà a compiere un anello nelle zone montagnose dell'Anatolia: ci aspettano valli, creste, boschi infiniti, laghi, fiumi... paesaggi da favola e TANTA AVVENTURA ! Ogni sera faremo tappa in una piccola cittadina dove potremo trovare il giusto riposo e la cena in strutture alberghiere. Ritorno ad ISTANBUL.

GIORNO 12

Tappa di trasferimento su asfalto verso IGOUMENITSA, dove riprenderemo il traghetto per l'Italia.

06. COSA E' COMPRESO

  • Guida professionale italiana durante tutto il viaggio, che conduce il gruppo ed assiste (la guida parte dall' Italia con il gruppo)

  • Trattamento di mezza pensione in albergo con bagno privato in camera doppia per tutto il viaggio, bevande ai pasti ESCLUSE se non nelle strutture che lo comprenderanno nel trattamento di mezza pensione

  • Attestato di partecipazione / gadget

  • Assicurazione in caso grave di impossibilità a partecipare

  • Assicurazione sanitaria durante tutto il viaggio per ogni partecipante (pilota e passeggeri)

07. COSA NON E' COMPRESO

  • Eventuali soste c/o Bar, altri ristoranti diversi da quelli previsti per le cene negli alberghi

  • Pranzi (tutti i pranzi saranno al sacco oppure presso ristorantini locali)

  • Bevande ai pasti se non nelle strutture che lo comprenderanno nel trattamento di mezza pensione

  • Benzina e lubrificanti per il proprio mezzo

  • Pezzi di ricambio per il proprio mezzo

  • Assistenza meccanica per il proprio mezzo, salvo piccoli interventi che possano essere risolti velocemente

  • Costo nave/traghetto per passeggeri e la propria auto (per chi richiede il passaggio nave)

  • Pasti e bevande consumati sui traghetti o comunque durante il trasferimento A/R verso Igoumenitsa

  • Biglietti per entrate a parchi, musei, luoghi di visita dove venga richiesto il pagamento per l'accesso.

08. APPUNTAMENTO PER LA PARTENZA

Appuntamento fissato al Porto di ANCONA tre ore prima della partenza. Consegna dei biglietti nave e briefing iniziale.

09. DOCUMENTI RICHIESTI

  • Carta di Identità valida per l'espatrio oppure Passaporto

  • Patente Italiana (non serve Patente Internazionale)

  • Libretto di circolazione auto INTESTATO AL PILOTA, oppure DELEGA NOTARILE (anche in caso di vettura intestata a Società)

  • CARTA VERDE rilasciata dall'assicurazione italiana. Verificate che la Turchia sia una nazione oggetto della copertura internazionale (è scritto sulla carta verde)

10. NOTIZIE GENERALI

FUSO ORARIO. Un’ora avanti rispetto all’Italia (in Agosto).

LINGUE PARLATE. Le lingue della Turchia, oltre alla lingua ufficiale che è il turco, includono anche lingue di minoranze che sono il curdo, l'arabo, l'armeno e il greco.Nelle zone turistiche l'Inglese è parlato quasi ovunque.

DOCUMENTI.  E' necessario avere con sé il passaporto o un documento d’identità valido per l’espatrio.  La patente italiana è valida per il noleggio e la guida delle auto.

VACCINAZIONI. Nessuna vaccinazione è obbligatoria

VALUTA. In Turchia si utilizza la LIRA TURCA. La maggior parte dei ristoranti, hotel, caffè accettano carte di credito Visa o Mastercard. Converrà cambiare Euro/Lira Turca ad Instanbul prima del viaggio Offroad.

bottom of page