top of page

4x4

Pasqua 2024
Toscana - Umbria

Regolamento di viaggio 
Mappa Viaggio

30-31 Marzo e 1 Aprile 2024 - 3 giorni

3 Giorni di offroad con il tuo fuoristrada 4x4 per un'avventura che ci vedrà attraversare Toscana e Umbria partendo dall'Argentario e terminando nel cuore verde dell'Umbria, a Gubbio  !!

Prevista visita alla bellissima cittadina di Civita di Bagno Regio

01. PER CHI

Tour 4x4 adatto SOLO a mezzi con riduttore. Non sono ammessi SUV. Non sono necessarie preparazioni particolari per il proprio mezzo, anche se gradite. Gomme minimo AT almeno al 70%. Dotarsi di strop e grilli. Se possibile CB

02. DIFFICOLTA'

Tour medio, con diversi tratti in cui è necessario l'uso del riduttore. Alcuni brevi tratti impegnativi, specialmente in caso di piogge prolungate. Diverse ore giornaliere di guida in fuoristrada.

03. DOVE

Luogo di Partenza: PORTO ERCOLE (GR) - ritrovo ore 08:30

Luogo di Arrivo: GUBBIO (PG) - arrivo previsto nella seconda metà della giornata

04. COSTI

Automezzo con pilota:  € 395,00

Ogni partecipante adulto oltre al pilota: € 260,00

Bambini: quotazione in base alla età

COMPRESO: guida con proprio veicolo, 2 pernottamenti in alberghi/agriturismi minimo 3 stelle con trattamento di mezza pensione, attestato di partecipazione.

05. DESCRIZIONE DEL TOUR

Sicuramente uno dei viaggi in Italia più interessanti:  un percorso avventuroso, carico di atmosfera come solo un "VIAGGIO" vero, di grande respiro, condito dalla storia e dai panorami Italiani, può offrire. Forti emozioni, ambienti naturali meravigliosi, spirito di gruppo, colori e naturalmente buona cucina si uniranno a noi, accompagnandoci in questo percorso di 3 giornate tra Toscana ed Umbria.

 Si parte in Toscana, dalla bella cittadina di Porto Ercole. Da qui, ci spostiamo a sud tramite asfalto con una breve trasferta di circa 20 km. attraversando Orbetello. Entreremo quindi nel Lazio, provincia di Viterbo, affrontando percorsi di campagna che in caso di pioggia diventeranno impegnativi, chiarendo subito che si tratta di OFFROAD.  Si risale quindi in direzione Est verso il Lago di Bolsena, che costeggeremo per poi portarci a Civita di Bagnoregio, cittadina facente parte dei "borghi più belli d'Italia", famosa per essere denominata "la città che muore". La piccola cittadina si trova nella "valle dei Calanchi", abitata da sole 16 persone e raggiungibile unicamente attraverso un ponte pedonale, costruito negli anni '60. Transitando - sempre in offroad - a nord del Lago di Aviano, giungeremo alla fine della nostra prima giornata di viaggio.

Il secondo giorno ci vedrà costantemente in Umbria, su terreni più impegnativi. Il Lago di Corbara ci attende durante il tragitto,  per poi risalire verso il Monte Peglia (837 m. s.l.m.). Tappa prevalentemente in fuoristrada, ricca di grandi panorami e di interessanti passaggi in cui ci troveremo anche impegnati alla guida. Il divertimento non ci mancherà. Sosta nella zona del Lago di Pietrafitta.

Il terzo giorno risaliamo ancora l' Appennino in zona Umbra. Anche oggi tappa prevalentemente offroad, con paesaggi eccezionalmente interessanti e numerosi passaggi su vecchie mulattiere pietrose dove non ci mancherà il giusto impegno di guida, con destinazione finale nella storica cittadina medioevale di Gubbio in provincia di Perugia.

06. COSA E' COMPRESO

  • Guida professionale durante tutto il viaggio, che conduce il gruppo

  • Nr. 2 pernottamenti in alberghi/agriturismi minimo 3 stelle con trattamento di mezza pensione

  • Attestato di partecipazione

07. COSA NON E' COMPRESO

  • Eventuali soste c/o Bar, ristori, ecc. durante la giornata

  • Pranzi (normalmente "al sacco", con il gruppo che si organizza autonomamente)

  • Bevande a cena

  • Sovrapprezzo per camera doppia uso singola

  • Benzina e lubrificanti per il proprio mezzo

  • Pezzi di ricambio per il proprio mezzo

  • Assistenza meccanica per il proprio mezzo

bottom of page